Android Marshmallow vs Android Lollipop: differenze principali

Ogni anno, le persone di Google introducono nuovi dispositivi mobili Nexus sul mercato e, allo stesso tempo, il motore di ricerca multinazionale, una delle aziende leader in tutto il mondo, coglie l'opportunità di insegnare una nuova versione di Android. In questa occasione, come sappiamo, Google ha optato per uno smartphone sviluppato da LG, e un phablet - un mobile operativo più grande - responsabile di China Huawei. Questo è il famoso Nexus 5X e Nexus 6P, che sono stati i primi a ricevere Android 6.0 Marshmallow, l'ultima versione dell'ambiente operativo mobile più famoso al mondo, lo stesso della generazione precedente avvenuto con il Nexus 6 e Android 5.0 Lollipop . Pertanto, in questa occasione non vogliamo fare altro che confrontare direttamente ciò che Lollipop e Marshmallow ci possono offrire, o perché no, quali sono stati i progressi di questo secondo rispetto al primo.

Android Marshmallow vs Android Lollipop

  • Google Now in prima pagina : probabilmente uno degli elementi principali che piaceranno a tutti gli amanti di Android e che saranno disponibili su Marshmallow è il nuovo spazio dedicato a Google Now. Ciò deve avvenire direttamente con il fatto che l'assistente vocale che è responsabile di rispondere a molte delle nostre domande, fornendo informazioni di ogni genere, è stato ampliato. Una volta aggiornato lo smartphone, scoprirai che è integrato in applicazioni di terze parti, quindi è molto più presente di quello a cui eravamo abituati prima.
  • Android Pay : un altro dei grandi vantaggi che incontreremo quando passeremo da Lollipop a Marshmallow è quello di fare direttamente con l'apparizione sulla scena del sistema di pagamento mobile chiamato Android Pay. Riguardo a ciò dobbiamo sottolineare, ovviamente, che attirerà l'attenzione degli utenti perché supera le funzioni che il sistema Wallet offriva in quel momento. In questo caso particolare, ea poco a poco in tutto il mondo, grazie a questo sistema potremo pagare i nostri acquisti senza problemi.
  • Sicurezza biometrica : gli utenti Android sono sempre più interessati alla loro sicurezza e alla privacy e, poiché Google non perde di vista questo problema, i suoi sviluppatori hanno lavorato in particolare su questo argomento in Marshmallow. Infatti, Nexus 5X e Nexus 6P, dotati di un sensore di impronte digitali chiamato Nexus Imprint, ci consentono non solo di effettuare i pagamenti tramite Android Pay, ma allo stesso tempo, anche in altri terminali come Samsung, serviranno questa tecnologia per effettuare verifiche di accesso o l'accesso al cellulare o alle applicazioni in particolare, o per convalidare le transazioni monetarie, sfruttando la sicurezza biometrica.
  • Supporto per connettività USB 3.1 di tipo C : e per finire un'altra di quelle nuove funzionalità che miglioreranno indubbiamente l'esperienza dell'utente. Deve fare direttamente con l'emergere del supporto per la connettività USB 3.1 di tipo C, che consentirà vantaggi come la trasmissione di dati e file a una velocità superiore rispetto ai connettori tradizionali di tipo A e di tipo B. Caricheranno più velocemente ora.