GAPPS: Google Apps per la tua ROM

Se sei un normale lettore dei nostri articoli, allora saprai che in passato, a un certo punto, avevamo parlato di GAPPS, come molti chiamano le applicazioni tradizionali di Google per i telefoni Android . E come sappiamo che un buon numero di utenti di questi dispositivi, prima o poi scommettere sull'installazione di ROM AOSP come CyanogenMod, questo articolo sarà utile.

Quello che succede è che a volte, quando installiamo queste ROM sviluppate da terze parti nei nostri dispositivi mobili intelligenti, faremo sparire molte delle tradizionali app di Google. Pertanto, ci sono pochi che poi vogliono scoprire come installarli in cima a quelle ROM personalizzate, e se questo è il tuo caso, troverai sicuramente dei motivi per leggere questo articolo.

Quando parliamo di Google Apps, come abbiamo detto prima, in pratica ci riferiamo a tutti quelli sviluppati dalla firma del motore di ricerca in modo che appaiano integrati nei telefoni Android, almeno nella loro maggioranza. Possiamo citare casi famosi come Gmail, Google Maps, Google Drive e molti altri, che a causa di problemi di licenza, non possono essere inclusi in CyanogenMod e altre ROM personalizzate.

Come installare Google Apps sulla tua ROM Android?

Un problema importante che dobbiamo prendere in considerazione quando vogliamo installare queste GAPPS o applicazioni Google per il nostro dispositivo mobile Android, è che variano in base alla versione di Android installata. Per renderlo un po 'più chiaro, dobbiamo considerare che alla fine dell'articolo lasciamo un elenco con ciascuna di esse, le app di installazione, per le diverse versioni di Android .

Un altro problema non è secondario, soprattutto considerando che molte volte sono i dispositivi che di per sé hanno la minima capacità di archiviazione, è che i GAPPS per le versioni di Android Ice Cream Sandwich e di cui sopra occupano molto più spazio di quelli destinati a Gingerbread o versioni precedenti, quindi è meglio lasciare spazio al dispositivo prima di iniziare a installarlo.

L'installazione in sé non è troppo complicata, perché dovremmo solo aver scaricato il file ZIP della ROM che andremo ad installare sul nostro Android e, una volta effettuato il root, installeremo un Recovery personalizzato. Terminato il processo precedente, abbiamo mostrato il GAPPS per goderne, proprio come facevamo prima di eseguire il rooting del nostro telefono Android, quando era nella sua versione di fabbrica.

Elenco di Gapp per il tuo Android con ROM

CyanogenMod 9.0.x

Android 4.0.3 - 4.0.4 - Ice Cream Sandwich | gapps-ics-20120429-signed.zip | Specchio 1

CyanogenMod 10.0

Android 4.1.1 - 4.1.2 - Jelly Bean | gapps-jb-20121011-signed.zip | Specchio 1

Gapps CyanogenMod 10.1

Android 4.2.1 - 4.2.2 - Jelly Bean | gapps-jb-20121130-signed.zip | Specchio 1

Gapps CyanogenMod 10.2

Android 4.3 - Jelly Bean | gapps-jb-20130813-signed.zip | Specchio 1

Gapps CyanogenMod 11

Android 4.4.x - KitKat | gapps-kk-20140105-signed.zip | Specchio 1

Gapps CyanogenMod 12

Android 5.0.x Lollipop | gapps-lp-20141109-signed.zip | Specchio 1

Gapps CyanogenMod 12.1

Android 5.1.x - Lollipop | gapps-lp-20150314-signed.zip | Specchio 1

Gapps Android 6.0 MarshMallow

Android 6.0 - MarshMallow | GApps-6.xx-11-21-2015.zip | Specchio 1