Google Photos spende un sacco di batteria? Ti insegniamo come risolverlo

Google Foto è un servizio molto pratico per avere sempre il backup delle nostre immagini preferite, oltre ad essere in grado di accedervi da dispositivi diversi. Ma sebbene abbia molti vantaggi, ha anche un grosso svantaggio: spende troppa energia della batteria. E se già i nostri smartphone di solito hanno un'autonomia piuttosto limitata, sarebbe interessante trovare un modo in cui questo consumo sia ridotto in qualche modo.

Fortunatamente, c'è un piccolo trucco con il quale possiamo evitare che il costo della batteria sia così grande. Ed è proprio quello che consuma davvero è il backup automatico di tutte le nostre foto, quindi se lo disattiviamo possiamo evitare di essere costantemente consapevoli della spina.

E, per impostazione predefinita, Google Foto memorizza una copia di tutte le foto che creiamo o salviamo sullo smartphone. Ma la realtà è che facciamo questa copia una volta ogni tanto è più che sufficiente per avere le nostre immagini al sicuro, e il risparmio della batteria può essere considerevole.

Come disabilitare il backup su Google Foto

  1. Nell'applicazione Google Foto, vai al menu Impostazioni, trascinando da destra per visualizzare la finestra.
  2. Accedi alla sezione Crea backup e sincronizzazione per accedere alle impostazioni dei servizi Google.
  3. Fare clic sul pulsante Attiva in modo che l'opzione sia in modalità Disabled .

Quanta batteria possiamo risparmiare?

Con un semplice passaggio disabilitando questo backup automatico, possiamo risparmiare fino al 20% di batteria . Ovviamente non si tratta di dati specifici, poiché dipenderà soprattutto dal numero di foto che realizziamo. Se siamo noi che andiamo tutto il giorno con la fotocamera mobile al seguito, noteremo molti più risparmi che se facciamo solo una foto occasionale.

Sia come sia, il risparmio della batteria è qualcosa che è particolarmente apprezzato nei terminali che hanno una batteria meno potente. Sappiamo già che l' autonomia è uno dei punti deboli di qualsiasi smartphone, e mentre questo non cambia sarà necessario tirare tutti i trucchi che possiamo immaginare per evitare di essere costantemente consapevoli di trovare uno sbocco.

Se vuoi avere una copia di tutte le tue foto, dovrai semplicemente fare una copia di tanto in tanto, un paio di volte alla settimana, con la quale il consumo sarà molto più basso e questa funzione molto più pratica.