Cosa fare quando si perde il cellulare a casa ed è silenzioso

È normale che ogni tanto non sappiamo dove abbiamo lasciato il dispositivo mobile, di solito quando si cerca per pochi minuti si finisce per trovarlo, ma cosa succede se non lo trovi? La parte peggiore è che se lo hai lasciato in silenzio, non puoi nemmeno chiamare da un altro cellulare per trovare il dispositivo. Anche se hai lasciato il telefono su un'area come un cuscino o una superficie morbida, anche se sei in un vibratore non lo sentirai.

Quando accade questo genere di cose, non devi disperare perché c'è un modo per far sì che il dispositivo suoni abbastanza forte da permettere anche ai vicini di trovarlo. Com'è il metodo? Come funziona? Successivamente, ti mostrerò come puoi trovare il cellulare nella tua casa o ovunque se è silenzioso, non è affatto complicato e l'unica cosa di cui hai bisogno, in pratica, è avere i dati del tuo account Gmail.

Come si gioca a un telefono cellulare silenzioso

  • La prima cosa di cui avrai bisogno è avere un telefono, un tablet o anche un computer con un browser.
  • Inoltre, devi conoscere l'account Gmail che ha il dispositivo che vuoi trovare e che è silenzioso.
  • Un'altra cosa fondamentale è che i due dispositivi che utilizzerai, sia quelli persi che il tablet, il telefono o il computer, dovrebbero avere internet.
  • La prima cosa che devi fare è andare su Android Device Manager seguendo questo link e devi effettuare il login.
  • Una volta iniziata la sessione, devi andare dove dice Ring / Sound in modo che in questo modo il dispositivo inizi a squillare.
  • Per qualche minuto il cellulare che è in silenzio ha iniziato a suonare piuttosto forte e quando lo trovi, premendo il pulsante di accensione è possibile farlo smettere di squillare.

Trova un cellulare in silenzio

Come vedrai, non è troppo complicato trovare un telefono che hai in silenzio, la chiave è avere i dati dell'account Gmail dello stesso e un altro dispositivo da cui accedere a Gestione dispositivi Android.

Ancora una volta è chiaro che è importante avere un account Gmail configurato sul dispositivo mobile che appartiene effettivamente al proprietario del telefono e non utilizzare alcun account per la sua configurazione, con i dati reali sul dispositivo può essere utile nei momenti in cui meno lo immagini.