Come cambiare la password WiFi in un modo molto semplice

Raccomandano sempre che ogni tanto cambiamo le password di tutti i servizi importanti che usiamo. Una delle cose più importanti che usiamo è il WiFi ovviamente e quando ci sono molte persone ad esso collegate è abbastanza evidente. Pertanto, è importante che tu impari come cambiare la password ogni tanto, oltre a ciò sarebbe l'ideale se hai la password predefinita e la stai già modificando per impedire ad alcune persone con determinati programmi di decifrarlo e utilizzare la connessione senza alcun tipo di permesso.

Passo dopo passo

La prima cosa che faremo è premere start e quindi scrivere "cmd" senza virgolette. Ora è stata aperta una finestra nera in cui è necessario immettere il seguente comando ipconfig, quindi premere Invio.

Dopo averlo fatto, compaiono diversi numeri, l'IP che ci interessa è quello che dice "Default Gateway" o "Default Gateway", sebbene generalmente l'IP sia sempre lo stesso 192.168.0.1 anche questo dipende dalla marca del router che avete.

Bene, una volta che hai questo indirizzo IP, vai al browser, può essere Chrome . E quello che faremo è mettere quell'indirizzo IP, ma in avanti aggiungiamo // e lo diamo per entrare (deve apparire così: //192.168.0.1) Richiederà username e password. Di solito è admin e admin . Ma in ogni caso è possibile verificare con nomi utente come "admin" "root" "administrator" e in termini di password "admin" "1234" "administrator".

Inoltre, ciò che puoi fare è mettere la marca del tuo router + la password di amministratore predefinita in Google e così puoi sapere come accedere, anche se alcuni router lo hanno nella scatola o nella parte inferiore di esso.

Prima di tutto, devi assicurarti di avere la più recente crittografia WPA2 disponibile, una volta che sarai pronto dovrai cambiare la password.

La mia migliore raccomandazione in questo caso è che tu eviti di usare parole che sono comuni e anche in dizionari diversi, perché chiaramente questi programmi che sono noti per essere usati per decifrare le password usano la forza bruta in questione.

Il più raccomandato è che si tratta di una combinazione di parole con numeri, lettere e soprattutto tutte le maiuscole per renderlo più sicuro e più che altro unico, in questo modo possiamo assicurarti che nessuno si sentirà come se cercasse di entrare il tuo WiFi e non avrai più problemi con questo argomento. Certo, capace che i tuoi vicini ti guardino con odio in seguito.