Vuoi sapere se hai il Bootloader sbloccato?

Avere il bootloader sbloccato è utile per molte cose o per altre cose solo per avere più controllo sul dispositivo. La verità è che ci sono molti marchi che vendono i loro dispositivi con il bootloader bloccato, mentre altri sono un po 'più liberali per dire in qualche modo.

Per sapere se hai il bootloader sbloccato o no, bloccato puoi farlo in un modo molto semplice. Voglio insegnarti un metodo pratico in modo che tu possa realizzare proprio questo.

Come sapere se ho sbloccato il bootloader

Quello che devi fare è, prima di tutto, entrare nella modalità fastboot, per farlo devi scaricare lo stesso seguendo questo link.

Una volta che tutto è pronto, apri la finestra dei comandi o la console, come vuoi dire.

Devi connettere il cellulare al computer utilizzando il cavo USB originale, prova ad essere solo l'origine perché con i cavi USB generici, ci sono sempre problemi di connessione.

Quindi ciò che dovrai scrivere è: fastboot oem lock nel caso in cui tu voglia bloccare il bootloader e sbloccare il bootloader che devi scrivere: fastboot oem unlock .

Inoltre, nel caso in cui si desideri verificare le informazioni del bootloader, è necessario scrivere " fastboot oem device-info " senza le virgolette ovviamente. In questo modo, se sembra vero, è perché è sbloccato e se appare falso, significa che lo hai bloccato.

Bootloader bloccato o sbloccato?

La verità è che Android offre una grande libertà in molti modi, è davvero incredibile tutto ciò che può essere raggiunto in un terminale Android. Il potere di installare una grande quantità di applicazioni, personalizzare il telefono o il tablet come si desidera senza alcun tipo di limitazione degli altri sistemi operativi, è il punto di forza di Android.

L'unica cosa è che, per ragioni di sicurezza, è ovviamente sempre consigliabile non solo non sbloccare il bootloader ma anche non effettuare il root del dispositivo. Sfortunatamente se non hai molta esperienza in materia e non vuoi avere mal di testa ogni due volte, ti consiglio di lasciare il telefono così come viene dalla fabbrica e goderlo in questo modo.

Per quanto riguarda la personalizzazione, non è davvero necessario eseguire il root o sbloccare il bootloader, è possibile installare un'ampia varietà di launcher per ottenere ciò che vogliamo, ma se l'idea è diversa, tutti sapranno cosa fa, noi già abbiamo commentato in altre occasioni i vantaggi e gli svantaggi del rooting di un cellulare, ad esempio.