Tutorial passo dopo passo per sbloccare Bootloader OnePlus

Sbloccare il bootloader OnePlus non è troppo complicato, infatti, si tratta di avere un po 'di pazienza e soprattutto seguire i passaggi che menzioneremo di seguito, passo dopo passo e senza saltare nessuno in meno di 20 minuti Avrai il tuo smartphone pronto con il bootloader sbloccato e senza alcun tipo di problema per raggiungerlo. Il metodo è semplice e adatto anche ai principianti.

Sblocca il bootloader OnePlus

Prima di iniziare, ci sono alcune cose che dovresti tenere a mente e altre che devi avere sì o sì.

Prima di tutto, nel caso dovessi fare un backup di tutti i tuoi file, questa sezione non è necessaria al 100%, ma non si sa mai e dopo tutto un backup non si fa male.

La cosa migliore è che si utilizza il sistema operativo Windows 7 perché i nuovi hanno determinati driver che non sono compatibili con tale processo. Nello stesso modo in cui in molte occasioni il rilascio di cellulari viene eseguito da Windows XP (Sì, ancora)

La batteria del telefono cellulare deve essere caricata almeno al 60%, qualcosa che devi sempre prendere in considerazione quando fai questo tipo di procedure.

È essenziale avere il cavo USB originale del tuo telefono cellulare per svolgere questo lavoro senza alcun tipo di problema.

È inoltre necessario tenere presente che la garanzia viene persa una volta sbloccato il bootloader.

Scarica ADB e Fastboot sul tuo computer e installalo.

Tutto questo sarà valido per questi telefoni: OnePlus 3T, X, TWO, One, OnePlus 3 .

Come sbloccare il bootloader One Plus

Prima di tutto, andremo alle opzioni degli sviluppatori e abiliteremo due cose, la prima è Debug USB e la seconda è lo sblocco OEM. Nel caso in cui non si vedano le opzioni dello sviluppatore, ciò che si dovrà fare è semplicemente in Impostazioni, nella parte in cui si dice Informazioni sul dispositivo, si andrà a premere più volte in successione su Numero di compilazione.

Fai clic su Start, quindi digita CMD per entrare e si aprirà una finestra di comando.

Collega il telefono al computer e nella finestra di comando digita " adb reboot bootloader ".

Dopodiché scriviamo " fastboot devices " nella stessa finestra e poi scriverai " OEM fastboot unlock ".

Ora devi aspettare un po 'fino a quando non hai finito di iniziare. Se vuoi sapere se il cellulare è effettivamente sbloccato, dovresti scrivere " fastboot oem device-info " e se dice " bootloader device unlocked: true " allora significa che tutto quanto sopra è stato fatto correttamente.