Come cambiare la password del router

Il router è uno dei dispositivi più utili per l'uso di Internet oggi . Consente la condivisione della connessione ad altri dispositivi, tramite cavi Ethernet o via wireless tramite Wi-Fi. Il router è il dispositivo principale per connettere a Internet qualsiasi altro dispositivo che abbiamo a casa. In spagnolo è anche conosciuto come router, anche se il router è una parola che è quasi completamente estesa tra gli spagnoli.

È possibile acquistare diversi modelli di router nei negozi di elettronica e di computer, alcuni di essi includono misure di sicurezza specifiche o più porte per le connessioni via cavo, ma in generale gli utenti mantengono il router fornito dalla società che fornisce il servizio di connessione. Questi router generici spesso consentono il cambio di password e altri dati specifici facilmente. Ti insegniamo passo dopo passo come cambiare la password del router o cambiare la password WiFi sul tuo computer.

Cambia chiave del router per una maggiore sicurezza

Molti di noi non si occupano di cambiare la password del router una volta che l'azienda la attiva. Questo può essere molto pericoloso poiché utilizzando le chiavi generiche di un router, qualsiasi hacker con conoscenze minime può accedere alla nostra rete Internet. Prima di iniziare a godere della connettività Internet, siamo quasi costretti a cambiare la password del router che viene fornita di default. La procedura non richiede più di pochi minuti, quindi andremo passo dopo passo.

Per prima cosa dobbiamo conoscere l'IP del nostro computer . Questo può essere fatto in due modi, accedendo a un sito web come miippublica.com, vermiip.es o simili; o da una finestra MS-DOS . Questa seconda procedura è più affidabile, dobbiamo aprire il menu Start di Windows e nella casella di scrittura inseriremo: cmd. Si apre una finestra MS-DOS e lì scriviamo ipconfig e premiamo il pulsante Invio. Lo schermo mostrerà una serie di dati, quello che ci interessa è il numero che appare nella linea del gateway.

Una volta ottenuto questo numero, possiamo chiudere la finestra di cmd. Il passo successivo è inserire i numeri IP nel browser Web (Scan, Firefox, Chrome, ecc.). Una finestra si aprirà chiedendoci di confermare nome utente e password. Ci sono diverse opzioni per questo punto, può capitare che conosciamo l'utente e la password, ma se non li conosci ci sono due o tre alternative per ottenerlo.

Possiamo cercare il manuale utente del router, contattare l'operatore che fornisce il servizio Internet o provare con la configurazione universale per i router generici: l'utente può essere admin o 1234 e anche la password. La combinazione admin - admin è una delle più diffuse. Questo è un chiaro esempio di quanto siano vulnerabili le configurazioni iniziali dei router.

Una volta che abbiamo accesso al menu del router, ognuno è diverso, dobbiamo solo cercare la sezione di sicurezza e gli utenti per poter scegliere il nostro nome utente e cambiare la password del router . Possiamo anche selezionare il tipo di sicurezza che vogliamo per la connessione a WiFi, selezionando la password che ci si adatta meglio. Un buon consiglio è quello di cambiare regolarmente la password WiFi per evitare attacchi di hacker.