Voci sulla città di GTA 6

Ogni volta che parliamo dei videogiochi più attesi in questi giorni, è praticamente impossibile smettere di fare riferimento a GTA 6, che sta causando tutti i tipi di sentimenti tra i follower in quanto non smettono di riferirsi ad esso. In questa particolare occasione, l'idea è di essere in grado di rivedere alcune delle voci su di esso, senza perdere di vista in particolare quella che è la pompa di queste ore.

Infatti, nelle ultime settimane ci siamo riferiti più di una volta a GTA 6 e ai contenuti principali che i fan del franchise si aspettano di vedere nella nuova puntata del gioco, anche se l'idea in questo caso è di andare un po 'oltre lì, rivedere gli altri, e come abbiamo detto prima, una filtrazione più interessante che riguardava la città che sarebbe stata scelta per lo sviluppo di GTA 6 .

Quello che succede è che se teniamo conto che è stato detto che Rockstar, lo studio di sviluppo dietro GTA 6, sarebbe finalmente al lavoro pensando almeno ai contenuti del gioco, a poco a poco molte delle voci finora note Cominciano a prendere vigore, ed è così che vedrete che nelle prossime volte continueremo ad analizzarli come sono stati fino ad ora, ma questi sono sempre più succosi .

L'ultima cosa che sappiamo su GTA 6

Tra tutte le cose che sono state dette nelle ultime settimane su GTA 6, il primo che dobbiamo prendere in considerazione è che il gioco si sta già sviluppando, ma non solo, ma si dice che potrebbe avere un nuovo motore grafico, uno pensato quasi esclusivamente per la nuova generazione di console, che avrebbe contemplato la Sony PS5 e Microsoft Xbox Two. Ma la cosa non finisce qui, dal momento che GTA 6 potrebbe uscire per la prima volta nella storia del franchise, degli Stati Uniti come luogo in cui si svolgono tutti gli eventi.

Per essere più specifici, dovremmo dire allora che GTA 6 non può essere ambientato in una città che cerca di copiare San Francisco o Los Angeles come precedenti edizioni del franchise, ma in questo caso la via da seguire sarebbe Tokyo . Infatti, chiunque conosca la storia del gioco, sappiamo che Rockstar Games ha da tempo voluto creare un GTA in Giappone, e ci sono voci secondo cui i rappresentanti degli studi si sono trasferiti lì per ottenere fotografie di alta qualità dei siti iconici della città.

Abbiamo detto che ci sono state forti voci che la GTA 6 o qualche altra versione di questa saga di azione, violenza e corruzione potrebbe essere ispirata da alcune città dell'Est, e Tokyo sarebbe l'alternativa scelta. Anche, si è ipotizzato che al momento gli sviluppatori sottovalutassero la realizzazione della capitale giapponese perché richiedeva che il gioco fosse prodotto di nuovo completamente, dal momento che le loro strade erano completamente diverse da quelle degli Stati Uniti.

Molti hanno anche ipotizzato che GTA 6 non lascerebbe gli Stati Uniti perché per arrivare in Giappone dovrebbero negoziare contratti con le compagnie locali, il che potrebbe aumentare molto il costo del gioco. Ma se consideriamo l'antecedente di GTA 5, che costa circa 265 milioni di dollari, e nonostante ciò abbiamo raccolto 800 milioni di dollari solo nelle prime 24 ore disponibili, tutto indica che non sarebbe uno sforzo troppo grande. Da allora, GTA 5 ha raccolto circa 2.700 milioni di dollari negli Stati Uniti.

In questa occasione quindi, sembra che Tokyo potrebbe essere lo scenario finalmente scelto per GTA 6, che a noi sembra almeno interessante considerando che significherebbe un ringiovanimento del viso per un franchise che, al di là di quello ha sempre funzionato senza problemi, ha bisogno di nuovi stimoli per gli utenti, specialmente in quello che sarà il salto alla prossima generazione di console.

Altre voci su GTA 6

Se abbiamo già indicato il rispettivo sito in cui sembra che tutti gli eventi di GTA 6 si svolgeranno, non crediamo che altre voci relative a questo gioco siano molto meno. Ad esempio, c'è stata una recente insistenza sul fatto che potrebbe esserci una modalità "trappola", in cui fondamentalmente abbiamo accesso a quantità illimitate di armi o veicoli più potenti, oltre i quali, mentre godiamo di questa variante, non saremo in grado di goderci la registrazione Avanzamenti nel gioco.

Un'altra perdita che riteniamo abbia tutti i numeri per diventare realtà quando GTA 6 è sul mercato, è quella che indica che il gioco potrebbe avere la presenza di una protagonista femminile, oltre a due o tre uomini . Anche, si dice che ci sarebbe un'attrice scelta per mettere la voce in questo personaggio, e che non è altro che Eva Mendes, più che interessante performance nella saga dei film "A full gas".

Poi, si dice che più che cercare di aggiungere contenuti al gioco, far finta che gli altri che sono stati per molto tempo siano molto più semplici, come non dover fare clic sulla X innumerevoli volte in cui il personaggio può girare. Idealmente, mantenere un pulsante sul controller è sufficiente perché il personaggio continui a correre, in modo che le dita non facciano male o che indossiamo il controller più di quanto pensi sia conveniente.

I fan della modalità Storia di GTA 5 hanno criticato molto gli sviluppatori in relazione al numero relativamente basso di missioni a cui si può accedere al suo interno, e sebbene Rockstar abbia riconosciuto questo difetto, dicono che si sentono più entusiasti degli altri. sviluppi, come quelli in modalità online. Per questo motivo, crediamo che GTA 6 farà un salto di qualità in questo senso.

Infine, non possiamo smettere di parlare della modalità Director, che sta guadagnando forza anche tra le considerazioni degli utenti, ed è che se avesse avuto successo dal suo arrivo a GTA 5, crediamo che dovrebbe essere presente in GTA 6 dal giorno 1

Nuove voci su GTA Cities 6

Quando ci fermiamo un attimo e pensiamo a quali sono i videogiochi gli utenti che stiamo più aspettando in questi giorni, non c'è dubbio che Rockstar abbia intenzione di attirare l'attenzione del pubblico con il lancio di GTA 6 . E anche se finora non ci sono informazioni ufficiali sulla data di presentazione nel mercato di questo titolo, quello che non abbiamo dubbi è che sarà la migliore puntata della serie.

Mentre buona parte del settore dei videogiochi sta analizzando tutto ciò che ha a che fare con il rilascio di una versione migliorata della PS4 di Sony, che molti hanno chiamato PS4 NEO in assenza di un nome ufficiale, ci piacerebbe fermati un attimo nelle ultime voci che sono apparse in relazione al GTA 6, sempre atteso .

Naturalmente, abbiamo già detto in più di un'occasione che, come è consuetudine per la gente di Rockstar, non avremo notizie ufficiali su GTA 6 fino a quando il titolo non sarà vicino al suo lancio, ed è per questo che nel frattempo dobbiamo andare prendendo tutte le voci e i dati che stanno trapelando nei diversi media, come per andare a conoscere i dettagli ma sconosciuto del gioco.

In effetti, sappiamo che una delle principali preoccupazioni o ansie che utenti e giocatori hanno riguardo a GTA 6, oltre il momento in cui arriva finalmente sul mercato, riguarda l'ambiente in cui si svilupperà il gioco . In effetti, non per niente molte delle voci più succose sono legate alla città e al momento in cui il nuovo gioco avrà luogo, e sembra che ci siano informazioni più che interessanti su di esso.

Due nuove città potenziali appaiono per GTA 6

E diciamo tutto quanto sopra perché nelle ultime ore, al di là delle voci che indicano che la GTA 6 potrebbe tornare in tempo per portarci nel decennio degli anni '70 o '80, si è anche cominciato a dire che un città base finora non utilizzata dal franchise, qualcosa che è accaduto in passato con alcuni americani, come Los Angeles o San Francisco, chiamati per problemi di diritti, Los Santos e San Andreas.

In questo caso, le novità che non hanno a che fare con la posizione cronologica ma storica del gioco, sottolineano che potremmo tornare indietro di circa 30 anni nel passato con i nostri personaggi, per trovarci, ad esempio, nella Colombia degli anni '80 devastata dal problemi di droga, la terra che all'epoca ha dato origine alla storia di Pablo Escobar, uno dei più importanti recenti al mondo su questo tema.23

Mentre stiamo ancora aspettando informazioni ufficiali, dobbiamo dire che Bogotà, una delle principali città colombiane, crede che molti possano essere usati come base per ricreare le avventure dei nuovi personaggi . Ad ogni modo, non dovremmo escludere gli altri, se consideriamo che la storia di Pablo Escobar si svolge effettivamente in un'altra delle principali città colombiane, Medellín.

D'altra parte, abbiamo anche trovato informazioni recenti che indicano che né Bogotà né Medellín sarebbero state la città scelta per realizzare la GTA 6, ma che gli sviluppatori avrebbero pensato a una località negli Stati Uniti, ma in qualche modo diversa per tipologia geografica. Los Angeles o San Francisco. In questo caso stiamo parlando di Las Vegas, Nevada, la capitale del gioco e dell'intrattenimento .

Anche noi non possiamo perdere di vista il fatto che in queste settimane è stato detto che la versione di GTA 6 di PS4 potrebbe essere superiore a quella di Xbox One quando si utilizzano gli occhiali per realtà virtuale PlayStation VR nel caso del primo, anche Ci sono state voci secondo cui Tokyo, la capitale giapponese, è una delle location che gli sviluppatori stanno guardando con amore per questo gioco.

Altri dettagli su GTA 6

Oltre a ciò, per quanto riguarda le informazioni che ripetutamente sembrano quasi confermate, dobbiamo dire che tutto indica che la GTA 6 avrà finalmente la presenza di una protagonista femminile con i personaggi maschili, e anche la voce di questo personaggio non sarà né più né meno di Eva Mendes, famosa per il suo ruolo da protagonista nella saga dei film d'azione Fast & Furious.

Oltre a ciò, ovviamente stiamo tutti aspettando la comparsa di nuove armi finora sconosciute, oltre a un numero maggiore di missioni più complicate di prima, nuove auto e ogni tipo di opzioni per relazionarsi con la città che ci circonda, quindi continueremo a sperare che la gente di Rockstar dimostra perché è uno dei migliori studi, e perché in particolare questo titolo è uno dei migliori che conosciamo .