Come mettere o posizionare la scheda SIM sul Samsung Galaxy J7

La carta SIM di un dispositivo mobile è molto importante per il corretto funzionamento di questi, perché grazie a questo è possibile effettuare chiamate, inviare messaggi, avere internet senza essere connessi a una rete Wi-Fi, e soprattutto è ciò che ci permette di avere un numero di telefono che è unico, attualmente ci sono milioni di modelli di smartphone e tutti questi hanno il loro rispettivo slot per inserire la scheda SIM, il dettaglio è che non tutti i modelli hanno questo slot nello stesso posto, alcuni lo hanno in luoghi comuni e di facile accesso.

Altri non hanno le stesse caratteristiche, in genere l'introduzione della carta SIM non dovrebbe essere più complessa purché sia ​​noto dove si trova lo slot e ancora più importante la dimensione di esso, nel caso del dispositivo Android Samsung Galaxy J7 Presenta alcuni piccoli inconvenienti quando si inserisce la carta SIM che esamineremo in seguito.

Dimensioni della SIM

La dimensione della sim è un fattore importante da evidenziare perché ogni slot è adatto per una dimensione, quindi dobbiamo avere la giusta SIM per lo slot che ci corrisponde.

Ci sono 3 dimensioni di SIM :

  • Mini SIM (grande):

Era la prima carta SIM disponibile sul mercato ed è conosciuta come la classica carta SIM, le sue dimensioni sono 25 x 15 x 0, 76 mm, è ancora utilizzata in molti vecchi dispositivi e in modelli più economici.

  • Micro SIM (medio):

La micro SIM card è una versione più piccola della mini SIM, le sue dimensioni sono 15 x 12 x 0, 76 mm, questo modello SIM è stato utilizzato per la prima volta su iPhone 4 e iPad.

  • Nano SIM (piccolo):

La scheda SIM nano ha dimensioni di 12, 3 x 8, 8 x 0, 67 mm, il formato più piccolo e più sottile. Oggigiorno solo Apple usa le schede Nano SIM nelle diverse versioni di iPhone 5, nonché iPad Air e iPad Mini.

In questo modo ogni SIM va con il suo rispettivo slot, non possiamo inserire una Micro SIM in uno slot progettato per una Nano SIM . Allo stesso modo ci sono anche diversi tipi di SIM pre-tagliati costituiti da un singolo chip (Nano SIM) che viene fornito con due adattatori di Micro SIM e Mini SIM, in questo modo possiamo usare quella SIM in qualsiasi slot non importa la dimensione

Quelli che arrivano a tutta la dimensione della Mini SIM se vogliamo inserirlo in uno slot più piccolo dovremo andare a un'agenzia telefonica che sarà responsabile per il taglio alla dimensione indicata.

Come mettere la SIM su Samsung Galaxy J7

Il Samsung Galaxy J7 ha la particolarità che le slot per inserire la SIM sono bloccate dalla batteria, quindi per inserire la scheda SIM dobbiamo rimuovere la batteria dal nostro Smartphone, a colpo d'occhio possiamo vedere 2 slot, una singola e la un altro doppio, nel doppio lo slot corrisponde alla scheda microSD è quello sopra e quello sotto alla scheda Micro SIM procediamo ad inserire la SIM e quindi posizionare la pila per bloccare lo slot, allo stesso modo con lo slot individuale che è per posizionare un'altra SIM.

Ovviamente la SIM è essenziale per il cellulare per funzionare almeno come un cellulare, perché con esso abbiamo il nostro numero di telefono e quindi usiamo WhatsApp, effettuare chiamate, inviare messaggi, ecc.

Ci sono diversi modelli di SIM sul mercato da Micro SIM, Mini SIM e Nano SIM. Il Samsung Galaxy J7 utilizza quello che sarebbe Micro SIM, alcuni dispositivi sono dotati di un prepicado, nel caso in cui non si debba andare in un'azienda della società che si sta assumendo in modo che con uno strumento molto semplice sia possibile tagliare la SIM da Micro SIM e si adattano perfettamente al cellulare.

La SIM in questo dispositivo mobile è nella parte posteriore. Ci sono molti dispositivi che ora hanno la SIM su un lato perché la batteria non viene rimossa. Nel caso del Samsung J7 con la batteria rimovibile va in quella parte.

Quello che devi fare è rimuovere il coperchio dalla parte posteriore del tuo cellulare e dopo quello che hai intenzione di fare è rimuovere la batteria da esso, prima spegnere il dispositivo, prima di rimuovere la batteria in questione.

Una volta pronto, se guardi in alto potrai vedere che c'è uno slot per la SIM, devi posizionarlo in un modo che si adatti bene, non confondere lo slot della microSD con quello della SIM, quello che ci interessa è sulla destra.

Si noti che deve avere la stessa forma per adattarsi, si può vedere un disegno sopra che mostra come deve essere inserito, premere, ma con molta attenzione che questo è delicato e si può finire per danneggiare il cellulare, il fissaggio su questo è costoso a causa del piccolo è, come ho detto, attenzione e cerca di essere il più sottile possibile, ma come puoi vedere non è neanche troppo complicato.