Come connettersi a una rete WiFi aperta su Android

Una delle principali domande che i nostri follower di solito chiedono deve fare direttamente con tutto ciò che riguarda il collegamento a una rete WiFi aperta in Android, e la verità è che è abbastanza chiaro che è possibile farlo, anche se ci sono molti dettagli da considerare. La prima cosa che dobbiamo dire è che quando ci riferiamo ad Android, stiamo parlando del sistema operativo che ha più funzioni di personalizzazione al giorno d'oggi, uno che attira davvero l'attenzione degli utenti per questo.

Il problema è che un enorme numero di utenti, quando non hanno accesso alla propria rete Wi-Fi o ai propri dati mobili, o se non vogliono consumare dati mobili, optano direttamente per connettersi a una rete Wi-Fi aperta in Android, un'opzione che non Non è male. La verità è che, per quanto riguarda i dati mobili, in molti casi, collegandosi a una rete Wi-Fi aperta su Android, si ottiene una velocità di navigazione molto più elevata . Se vuoi connetterti in questo modo, devi continuare a leggerlo.

Come connettersi a una rete WiFi aperta su Android

Bene, se tu come lettore vuoi connetterti ad una rete WiFi aperta in Android, la prima cosa che dovresti fare è andare alle Impostazioni del tuo dispositivo mobile, e cercare l'icona Wi-Fi, per attivarla, ovviamente. Quando apri questa sezione, sarai in grado di vedere in ciascuna delle reti, come verrà visualizzata l'icona WiFi, indicando la forza del suo segnale o la sua intensità, e, naturalmente, indipendentemente dal fatto che si tratti di reti pubbliche o meno. In effetti, quindi è necessario selezionare la rete aperta su Android a cui si desidera accedere.

Il problema è che occasionalmente queste reti richiedono password e dovrai chiederle al proprietario di quella rete. Nel caso in cui non si conoscono il nome e la chiave della rete, probabilmente si troveranno tutti i dati nel router che emette il segnale, nel caso in cui si abbia accesso ad esso. In caso contrario, devi cercare reti pubbliche o aperte. La verità è che poi dai a Connect, e dopo pochi secondi, dovresti avere Internet sul tuo cellulare attraverso queste reti WiFi che nessuno ha protetto da password.

Oltre a ciò, vedrai che quando ti connetti a una rete WiFi aperta in Android, ce ne sono di diversi tipi e alcuni richiedono l'autenticazione attraverso una pagina Web, qualcosa che richiede solo pochi secondi e che vale ovviamente la pena in questi tipi di casi. Oltre a ciò, dobbiamo dire che questo è un passo alla volta abbastanza comune soprattutto negli hotel, dove la rete non è completamente pubblica, ma vi daranno la password per quel sito web in questione.