Come conoscere i KEY delle reti WiFi vicine

Non importa dove vivi. In questa APP troverai le chiavi WiFi vicino o nel tuo quartiere in modo da poterti connettere totalmente gratis.

Per i dispositivi Android ci sono diverse applicazioni di collaborazione aperta ( crowdsourcing ), in cui gli utenti registrano le reti WiFi e le rispettive chiavi in ​​modo che chiunque possa connettersi.

Chiavi WiFi nelle vicinanze

Una di queste applicazioni è Instabridge. Ha più di un milione di punti di accesso WiFi a livello globale, con le rispettive chiavi.

In questa app puoi vedere il Wi-Fi più vicino a te sotto forma di elenco, così come su una mappa in tempo reale mentre sei in movimento. Se preferisci, puoi anche controllare la posizione di ciascun WiFi in Google Maps.

I WiFi vengono visualizzati in base al loro stato. Ad esempio, i punti verdi indicano reti che funzionano sempre. È uno dei tuoi punti di forza, perché altre applicazioni non ti dicono questo a prima vista e puoi perdere tempo a provare WiFis che non funzionano.

Un altro vantaggio di Instabridge è che ti permette di connetterti al WiFi direttamente dalla stessa applicazione.

Puoi scaricare la mappa del tuo continente in modo da poter vedere le reti WIFI vicine, anche se non hai internet. Lo svantaggio qui è che la mappa è grande.

Questo tipo di applicazioni di solito ha un elevato consumo di batteria, soprattutto mentre vengono utilizzate. Tuttavia, Instabridge è uno dei migliori ottimizzati in questo senso. In precedenza abbiamo consigliato la mappa WiFi, ma questa app ha generato un enorme consumo di batteria e ha utilizzato la posizione del dispositivo in modo permanente. L'unico vantaggio di WiFi Map su Instabridge è che consente di scaricare la mappa WiFis di ogni città, la cui dimensione è insignificante.

Ad ogni modo, dopo aver installato Instabridge o qualsiasi app di questo tipo, ricorda di monitorare frequentemente l'uso della batteria in Impostazioni> Batteria> Usa. Se è eccessivo, disinstalla o trova un modo per interrompere il suo consumo, ad esempio usando il battery manager dal telefono o con un'app come Greenify.

Scarica Instabridge