Conoscere tutti i dettagli su Moto X 2016

Samsung con Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge, LG con G5, Sony con la nuova gamma Xperia X, Xiaomi con Mi5, Huawei con P9 e P9 Plus. Come possiamo vedere, la stragrande maggioranza dei produttori di Android ha presentato sulla scena e il loro fiore all'occhiello per quest'anno, eppure ci sono alcuni che ci sono ancora dovuti, come nel caso di Motorola, di cui vogliamo parlare questa volta

La verità è che sebbene l'azienda, ora appartenente al gruppo Lenovo, abbia appena annunciato ufficialmente il lancio del nuovo Moto G4 e Moto G4 Plus con tutte le sue caratteristiche, questi terminali faranno parte del segmento di fascia media, mentre vogliamo sapere tutti i dettagli relativi a quella che sarà la - o la? - nuova Moto X 2016, sembra che ci saranno più notizie interessanti .

Moto X 2016: due modelli e design modulare

Partendo da prima di tutto, dobbiamo dire che le informazioni più recenti apparse sulla scena della Moto X 2016 provengono già dal giornalista Evan Blass, famoso per il suo account Twitter @Elveaks. Proprio lì, il filtro ha annunciato che Motorola, o meglio Lenovo, prevede di lanciare due versioni dell'ammiraglia della compagnia a giugno.

Secondo i loro dati, le due versioni di Moto X 2016 si chiameranno rispettivamente Moto X Vertex e Moto X Vector Thin e avranno un design con molti punti in comune, con la caratteristica principale che sembra che entrambi saranno modulari, lo stesso modo che l'LG G5, cioè, possiamo incorporare e rimuovere diversi moduli in base al tipo di esperienza che cerchiamo.

La nuova Moto X 2016, che molti ritengono che saremo in grado di incontrare ufficialmente durante la realizzazione dell'evento Lenovo Tech World il 9 giugno, quando il primo cellulare del Tango Project è stato presentato al mondo, sarebbe arrivato sul mercato con fino a 6 moduli intercambiabili, che esamineremo in seguito in modo da avere un'idea molto più definita di essi.

Come sarà la Moto X 2016?

Quando guardiamo le caratteristiche tecniche del Moto X Vector Thin e Moto X Vector, dobbiamo dire che sebbene entrambi avranno schermi da 5, 5 pollici, il primo sarà più potente, dal momento che avrà un processore Qualcomm Snapdragon Risoluzione 820 e QHD, mentre il secondo avrà un processore Snapdragon 625 anche da Qualcomm, con risoluzione dello schermo Full HD.

La connessione dei moduli, che sembra essere la stessa per entrambi i dispositivi, avverrà rapidamente e facilmente attraverso 16 connettori di tipo pin che si trovano sul retro del terminale. A differenza di quanto accade con l'LG G5, i moduli non saranno chiamati "Amici" ma "Amp", e la loro incorporazione avverrà dietro i cellulari, non dal basso.

A cosa serviranno questi moduli?

Se quando pensiamo ai moduli dell'LG G5 sappiamo che ufficialmente sono stati presentati alcuni che consentono di migliorare l'esperienza sonora, la qualità della tua fotocamera o la tua autonomia finale; Sul lato della nuova Moto X 2016, molti di noi credono che si debba cercare una maggiore varietà di soluzioni, ed è per questo che analizzeremo tutte le voci relative a questi add-on.

Secondo i dati che corrono attraverso i vari portali specializzati, tutto indica che ci sarà una corrispondenza in alcuni di questi moduli per Moto X 2016 con LG G5, se consideriamo che ad esempio quelli relativi agli altoparlanti stereo, o anche con una migliore capacità della batteria .

Tuttavia, anche altri suonano con obiettivi completamente diversi, tra i quali menzioniamo un supporto per fotocamera con zoom ottico, un proiettore o un alloggiamento che aggiunge un obiettivo grandangolare alle nostre fotografie . Naturalmente, come nel caso dell'LG G5, riteniamo che gran parte del successo di questo sistema modulare riguarderà il prezzo dell'attrezzatura, nonché ciascuno dei moduli separatamente.